• Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti etero

Fare sesso almeno una volta al giorno toglie il medico di torno

Una donna mia amica era sempre agitata, forse non usava la patata


si confidava molto spesso anche se non facevamo sesso


viveva le giornate molto male s' ingastriva e si agitava


aveva iniziato un percorso senza senso


faceva delle sedute da un ragazzo nostro amico che era un dottore specializzato in quel settore


non capivo il suo problema, una donna con la D maiuscola dal fisico perfetto sopra tutto con quel petto


poteva avere ogni uomo ed ogni ragazzo sotto il suo terrazzo


se voleva faceva bello e brutto tempo ma qualcosa non tornava un po fredda mi sembrava


mi confidava le sue paranoie e le sue paure come fossi il suo eroe


a me faceva solo piacere condividere le sue paure


ma come si suol dire fare sesso una volta al giorno toglie il medico di torno


avevo introdotto il discorso e si era aperto un bel percorso


gli chiedevo se faceva sesso ma non con ossesso


lei mi rispondeva che era un po di tempo che non lo faceva


io gli ho consigliato di provare magari trasgredire la faceva rilassare


gli mancava la materia prima per provare a non essere come prima


mi sono offerto volontario per riempire quel divario


inizialmente era rimasta basita e gli ho proposto che se voleva avrei usato mie dita


mi sono inginocchiato al suo cospetto e ho iniziato a baciargli il petto


ansimava e si dimenava mentre stuzzicavo quei capezzoli inturgiditi


pian pianino sono sceso verso il clitoridino e spostando la mutandina ho trovato la patatina


con fermento e sgomento ho iniziato a giocare con la lingua mentre lei mi tirava i capelli verso il suo ventre, volevo rimanere li per sempre


dopo pochi minuti l'orgasmo si è impossessato di lei facendola urlare e bagnare


forse era la prima volta che godeva davvero, l'ho alzata in piedi appoggiata al muro e gli ho fatto sentire quanto lo avevo duro


la scopata più scatenata della mia vita..

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!